14 feb 2020

Airbus Maveric, l'aereo del futuro: ridurrà il consumo di carburante fino al 20%

Al Singapore Air Show, l'Airbus ha presentato Maveric, nuovo aereomobile caratterizzato dalla cosiddetta «ala mista». Si tratta di un velivolo «blended wing body«, ovvero privo di una demarcazione netta tra fusoliera e ala. L'Airbus si è avvalsa di un team di esperti di dinamica che ha realizzato un modellino in miniatura del Maveric, per poi provarlo in volo. Il progetto è rimasto segreto fino ad ora. Il modellino era lungo due metri e largo 3,2. La prima prova di volo è avvenuta nei cieli della Francia centrale nel giugno 2019. Da allora i tentativi vanno avanti. Dopo studi e analisi, l'Airbus è arrivata alla configurazione attuale del Maveric, che sarebbe in grado di ridurre il consumo di carburante fino al 20% rispetto agli aerei a fusoliera stretta oggi in circolazione. Se realizzato nelle dimensioni normali, Maveric potrebbe essere l’aereo del futuro e rappresentare la sintesi perfetta tra innovazione e standard ambientali.

Nessun commento: