30 apr 2012

Clive Palmer vuole realizzare il Titanic II


Clive Palmer Il miliardario del Queensland Clive Palmer ha annunciato l'intenzione, piuttosto originale, di voler realizzare una nave da crociera di lusso, e non una qualsiasi: Palmer vuole infatti replicare la più famosa al mondo, quella ricordata proprio nelle ultime settimane per il centenario della sua scomparsa tra le acque.

Parliamo del Titanic naturalmente, il transatlantico di lusso che affondò nel 1912; ebbene, Palmer ha commissionato alla società cinese CSC Jinling Shipyard la costruzione di un "Titanic II", una sorta di replica, del tutto simile all'originale, ma dotata di tutte le tecnologie del 21esimo secolo.

La nuova nave avrà le stesse dimensioni e la stessa estetica del Titanic, con 840 camere e 9 ponti, cabine di lusso, piscine, ristoranti di alta classe; cambieranno soltanto motori e sistemi di navigazione, progettati per evitare qualunque problema. Il viaggio inaugurale dovrebbe avvenire entro il 2016 replicando anche lo stesso percorso, dall'Inghilterra al Nord America.

Il costo di questa realizzazione è ancora sconosciuto; l'unica cosa certa è che anche quando fu costruito l'originale, si pensava fosse dotato di tutta la tecnologia necessaria per non affondare…

Nessun commento: