19 ago 2011

Melnichenko, con lo yacht A in Costiera Amalfitana

Nelle acque di Nerano, a Massa Lubrense, si è offerto al godimento dei presenti il giga yacht A di Andrey Melnichenko. Il miliardario russo, proprietario della più importante banca d'affari del suo paese, si sta concedendo nella Costiera Amalfitana alcuni momenti della suavacanza di lusso in Italia, insieme alla moglie Aleksandra Kokotovic.

I due hanno fatto tappa sulla terraferma, ma il centro della scena è stato guadagnato dall'eccentrico panfilo, che si presenta agli occhi con forme straordinariamente sceniche. Questo colosso nautico sembra un incrocio tra un sottomarino e una navicella spaziale.

Costruito nel 2008 dai cantieri tedeschi Blohm & Voss, offre tre piscine, una master suite, sei suites per gli ospiti ed altre 42 camere. Esso è il frutto della collaborazione creativa fra l'architetto Martin Francis e il designer Philippe Starck. Tutto è di dimensioni titaniche, anche il serbatoio. Per riempirlo ci vogliono centinaia di migliaia di euro. Poca roba per il proprietario, che può affrontare tranquillamente la spesa.

Nessun commento: