06 apr 2012

Panico in volo, aereo costretto ad atterrare a Francoforte


Il velivolo Ryanair obbligato a una manovra 
d'emergenza per un guasto tecnico

Un aereo RyanairUn aereo Ryanair
BERGAMO - Spavento e panico a bordo del volo FR1703 Orio -East Midlands (Nottingham, in Inghilterra) di Ryanair. Mercoledì l'aereo è stato costretto ad un atterraggio d'emergenza a Francoforte, quindici minuti dopo il decollo, per motivi di sicurezza, a causa di un problema di pressurizzazione. I passeggeri hanno dovuto utilizzare le maschere per l'ossigeno per respirare senza problemi e, dopo lo sbarco, hanno ricevuto regolarmente assistenza. Con un aeroplano sostitutivo sono poi ripartiti e hanno raggiunto la destinazione prevista con quattro ore di ritardo. Ryanair si è scusata «vivamente con tutti i passeggeri che hanno subito il disagio e il ritardo», come comunica la stessa società con una nota.

Nessun commento: