04 ott 2011

Mancia a tre zeri dal miliardario Sean Parker


Il giovane miliardario Sean Parker, fondatore di Napster e uno dei primi investitori di Facebook, quando si diverte lo fa sul serio, e senza badare a spese.

Durante il week-end appena trascorso ad esempio, Parker si è recato con alcuni amici al Beverly Club di West Hollywood, pagando un conto finale pari a 6000 dollari e offrendo loro dunque la serata di tasca sua.

Ma quello che stupisce non è tanto il conto pagato, quanto la mancia lasciata dal miliardario alla cameriera, una mancia che quest'ultima non si scorderà facilmente: 5000 dollari infatti non sono pochi per un servizio al tavolo, in qualunque locale.

Insomma una mancia quasi pari al valore del conto: è consuetudine per i paperoni come Sean Parker lasciare queste somme di denaro oppure si è trattato di un episodio sporadico?

Nessun commento: