11 ago 2011

Apple fa bloccare la vendita del tablet Samsung in Europa

Un tribunale tedesco vieta alla società coreana di vendere il Galaxy 10.1: «Viola un certo numero di brevetti»

Il Galaxy Tab 10.1 (Reuters)
Il Galaxy Tab 10.1 (Reuters)
MILANO - Apple ha messo a segno la sua vittoria più significativa nella battaglia per la proprietà intellettuale contro Samsung, dopo che un tribunale tedesco ha temporaneamente vietato alla società coreana di vendere il proprio tablet Galaxy nella maggior parte dell'Unione Europea. L'ordine del tribunale, secondo indiscrezioni riportate da AppleInsider citandoThe Telegraph, arriva una settimana dopo che Samsung è stata costretta a rinviare il lancio in Australia del suo ultimo Galaxy per colpa di un'altra causa, secondo cui Samsung viola un certo numero di brevetti Apple. Il Galaxy Tab è stato lanciato la scorsa settimana in Inghilterra e la decisione della giustizia tedesca significa che Samsung dovrà rimuovere dagli scaffali Galaxy. Apple sostiene che la linea di cellulari e tablet Galaxy copi «servilmente» l'iPhone e l'iPad e ha citato Samsung negli Stati Uniti, in Australia e in altri paesi. Samsung, i cui tablet usano il software Android di Google, ha risposto presentando a sua volta cause nei confronti di Apple. La società di Cupertino ha confermato che il tribunale di Dusseldorf ha emesso un'ingiunzione preliminare contro il Galaxy Tab 10.1. «Non è un caso che gli ultimi prodotti di Samsung siano molto simili a iPhone e iPad, dalla forma dell'hardware all'interfaccia utente e anche al packaging», ha detto da Londra il portavoce di Apple, Adam Howorth. «Questo tipo di copiatura spudorata è sbagliato, dobbiamo proteggere la proprietà intellettuale di Apple quando le società rubano le nostre idee».

IL BLOCCO - Il blocco si applica in tutta l'Ue, ad eccezione dei Paesi Bassi, dove è attesa nei prossimi giorni un'udienza all'Aia. L'unità mobile di Samsung ha generato il 30% dei ricavi del gigante tecnologico nel secondo trimestre. Il resto arriva da chip di memoria e televisori, settori in cui Samsung è leader globale. «La richiesta di ingiunzione è stata fatta senza notifica a Samsung e l'ordine è stato emesso senza alcuna udienza o presentazione di prove da parte di Samsung», spiega in una nota il colosso coreano. "«Penso che difenderemo rigorosamente la nostra posizione», ha detto a Reuters a New Delhi Younghee Lee, senior vice president del marketing globale dell'unità mobile di Samsung, aggiungendo di voler lanciare il tablet in Australia a settembre. In un comunicato, Samsung Germania ha detto di voler presentare un ricorso immediatamente. «Samsung proteggerà la sua proprietà intellettuale in Germania con misure legali. Continueremo a difendere i nostri diritti in tutto il mondo».

APPLE BATTE EXXON - Intanto la Apple è senza freni: il successo dell'iPhone e dell'iPad spinge Cupertino sulla vetta del mondo. Infatti Apple supera Exxon e diventa la prima società al mondo per capitalizzazione di mercato. Il sorpasso è durato poco prima delle 14.00, ore 20.00 italiane, quando i titoli Apple in aumento del 3,2% a 364,4 dollari hanno spinto Cupertino a un valore di mercato di 338,0 miliardi di dollari. Exxon, in calo dell'1%, ha una capitalizzazione di 337,7 miliardi di dollari.

Nessun commento: