21 mar 2013

Youtube raggiunge il miliardo di utenti

Solo Facebook può vantarne altrettanti. Mentre Palo Alto aveva
annunciato – nei panni, felpa grigia, di Zuckerberg stesso – lo scorso
ottobre il raggiungimento del miliardo di utenti attivi, il traguardo
tondo tondo è stato presentato ieri da un'altra parte della
California. Da Santa Monica, in un evento tutto musica e (ovviamente)
video, è stata la volta di YouTube, la tv del futuro con molto
presente.

Il vicepresidente Robert Kyncl ha spiegato appunto che ad oggi più di
mille milioni di persone nel mondo visita il sito web ogni mese. E se
l'annuncio è arrivato cinque mesi dopo quello di Zuckerberg, si può
dire che il sito di video streaming di proprietà di Google (la Big G
l'ha acquistato nel 2006 per 1,65 miliardi di dollari) è il servizio
online che ci ha messo meno a raggiungere il miliardo, essendo nato un
anno dopo il social network.

Partito nel 2005, nell'anno successivo, quello dell'acquisizione da
parte di Mountain View, YouTube contava "miseri" 50 milioni di utenti
in tutto il mondo. Una cavalcata incredibile, perfettamente raccontate
da due delle ultime cifre ufficiali rilasciate dall'ufficio stampa del
sito: più di 4 miliardi di ore di video visti ogni mese e 72 ore di
video "uploadate" ogni minuto.

Nessun commento: