06 set 2012

Youmpa, il progetto tutto italiano che tiene l'utente sempre in movimento


Una bacheca «social» per condividere o conoscere eventi, concerti, mostre ma anche promuovere corsi (e lavoro)

Il portale Youmpa alla sezione corsiIl portale Youmpa alla sezione corsi
Il vostro partner è molto esigente e voi, appena usciti dall'ufficio, dovete proporre una serie di opzioni per la serata ma non avete avuto il tempo di farlo. A salvarvi da una sicura lite, o da un sacco di tempo passato a scegliere le opzioni, è arrivato Youmpa, un progetto tutto italiano - sedi a Milano e Arezzo - di portale che vi offre tutte le indicazioni per eventi a un passo (o anche altrove) da voi: aperitivi, concerti, ma anche mostre fotografiche, corsi, iniziative legate allo shopping o al benessere. Oppure vacanze scontate. Tutto a portata di un click o di app.

L'IMPRESA GIOVANE - Un gruppo di ragazzi under - o appena sopra - 30, capitanato da Massimo Mauri e da Matteo Spreafico, che ha l'idea, la sviluppa, e che vince un concorso per realizzarla: «Prima con il mio compagno di banco del liceo, poi con il web designer e socio Simon Laudati, abbiamo dato il via al progetto negli orari fuori dal nostro lavoro - spiega Mauri, il senior della compagnia a 33 anni - Poi abbiamo partecipato a qualche bando, e ce ne sono tanti, questo va sottolineato, e abbiamo vinto quello dei Giovani industriali di Arezzo dedicato a imprese innovative e ad alto potenziale. Si tratta di un finanziamento agevolato, ma senza garanzie: la banca ci ha voluto conoscere, e ora partecipa a tutti gli effetti al rischio di impresa». Vinto ad aprile 2011 il bando da 150.000 euro il trio, insieme ad altri giovani, si è lanciato nell'impresa («Ci siamo riorganizzati la vita con il nuovo lavoro») ed è arrivato il sito.

INFORMAZIONE E CONDIVISIONE - Youmpa, nato nella versione attuale ad aprile, funziona sul principio dell'informazione e della condivisione. Un po' social network, un po' bacheca: l'utente si segna - si «clippa» - l'evento al quale intende partecipare, o si prenota per un corso, e la bacheca gli ricorderà l'evento tenendolo nella parte alta. È possibile loggarsi a Youmpa direttamente dai social network più comuni, e quindi anche verificare quali amici vanno a quali eventi, per esempio. Le aziende inseriscono gratuitamente i loro eventi, e presto potranno anche sfruttare l'e-commerce: sarà quindi possibile prenotare un corso, o un biglietto di ingresso alle mostre, direttamente dal portale, con un notevole risparmio di tempo. E non mancano aziende che offrono sconti dedicati agli utenti di Youmpa: con un messaggio privato mandato attraverso il portale, un albergo di Ragusa offre uno sconto agli utenti.

I CRITERI - I suggerimenti agli utenti vengono forniti con vari criteri: prima di tutto i gusti dell'iscritto, poi la vicinanza - spaziale e temporale - dell'utente, poi gli amici - che possono essere nuovi amici conosciuti proprio su youmpa, o che seguono lo stesso evento. Ogni utente ha, quindi, una bacheca strettamente personale. Eventi molto popolari, però, possono scavalcare la dimensione della distanza: la popolarità viene decisa dagli utenti stessi quando decidono di «clippare» il concerto, o la mostra, o la conferenza.

Nessun commento: