12 set 2012

Abu Dhabi, grattacieli con tende che "sentono" il sole

« INDIETRO   CONTENUTO: 1 DI 12  AVANTI »

Abu Dhabi, grattacieli con tende che "sentono" il sole

Immagini dalle fresche di inaugurazione Torri Al Bahr, Abu Dhabi, Golfo Persico. Una coppia di torri gemelle di altezza non eclatante (24 piani, 145 metri), ma molto innovative per dotazioni accessorie. In particolare per il loro unico sistema di "tendaggio" (ma è una diminutio), fatto di singole tapparelle sensibili al gioco luce-ombra del momento e capaci di orientarsi di conseguenza, aprendosi e chiudendosi più volte nello stesso giorno. Il sistema viene chiamato Mashrabiya, omaggio alle antiche finestre arabe con reticolo protettivo. Le torri sono firmate da Aedas Architects, e hanno vinto numerosi premi, tra cui l'Innovation award 2012 di CTBUH (Council on Tall Buildings Urban Habitat). Si potranno solo ammirare e fotografare, dal momento che ospiteranno uffici: difficilmente, però, le grandi catene del lusso alberghiero che stanno edificando nell'area si lasceranno sfuggire l'ìdea, in modo di offrire alla clientela il massimo comfort in una parte del pianeta dove il sole "picchia" particoarmente duro

Nessun commento: