08 giu 2012

Putin «tradito» dagli orologi «Valgono 6 volte il suo reddito»


La denuncia del partito di opposizione Solidarnost in un video che mostra tutti i gioielli da polso del presidente russo

Il presidente della Russia Vladimir Putin, a PechinoIl presidente della Russia Vladimir Putin, a Pechino
MILANO - Vladimir Putin tradito dalla sua passione per gli orologi di lusso. Il partito di opposizione Solidarnost, mettendo insieme le immagini delle apparizioni pubbliche del presidente russo, ha fatto i conti in tasca allo «zar» puntando l'attenzione sui suoi gioielli da polso. Il risultato: il valore della collezione di orologi di Putin (lui li indossa sul braccio destro) supera di 6 volte il reddito del presidente nel 2011: 22 milioni di rubli (circa 544mila euro) contro i 3,6 milioni dichiarati (cioè cira 89mila euro).

La passione per il lusso di Putin

L'ELENCO - Sul «Moscow Times» sono stati pubblicati alcuni modelli dei preziosi orologi: un Patek Philippe Perpetual Calendar da 48 mila dollari, un Leman Aqua Lung Grande Date di Blancpain da 8.400 e anche un A. Lange & Sohne Tourbograph da 400mila euro. Il presidente ha totalizzato così, secondo l'opposizione, almeno 22 milioni di rubli di orologi.

IL COMMENTO - Su YouTube c'è il filmato in cui compaiono i fotogrammi di tutti gli orologi di Putin. «Non ha mangiato o bevuto per sei anni di seguito per potersi permettere di acquistare questa collezione», ha commentato sarcastico l'ex vice premier Boris Nemtsov. Sperando in cuor suo, forse, che presto «scocchi l'ora» politica dell'ex 007, al potere (in un'alternanza di ruoli fra premier e presidente) dal 1999.

Nessun commento: