24 mag 2012

Apple, l'ultimo sogno (con iPhone 5 e iTV) di Steve Jobs? L'iCar

L'autunno non è poi così lontano, e ottobre dovrebbe essere il mese di lancio del nuovo melafonino di Apple. In ottobre (il giorno 5 per l'esattezza) cade però anche una speciale ricorrenza per la casa della Mela, e cioè il primo anniversario della morte di Steve Jobs. Semplice coincidenza, la scelta dell'azienda di Cupertino di posticipare di qualche mese il lancio dell'iPhone 5?

Probabilmente no, anche perché – e siamo sempre nell'ambito delle tante (troppe) indiscrezioni mediatiche che alimentano la popolarità della società californiana – al desing del nuovo smartphone avrebbe lavorato direttamente anche lo stesso Jobs.

L'ex capo di Apple, e il rumors arriva dal blog Cult of Mac, avrebbe infatti fornito parecchie indicazioni circa il form factor del nuovo telefonino, che come appare probabile esibirà uno schermo da 4 pollici e le cui prime fattezze sarebbero state definite prima del rilascio dell'iPhone 4S.
Dagli Usa rimbalza inoltre un'altra voce con protagonista Jobs, ed a sostanziarla c'è un videoche riprende un'intervista rilasciata da un membro del board di Apple, Mickey Drexler, nel corso di un evento tenutosi a New York il mese scorso.

Dal video emerge una verità che aleggiava da tempo fra gli addetti ai lavori, e cioè quella secondo cui l'ultimo sogno del genio di Cupertino prima di morire era quello di sviluppare un'auto. Una iCar, che secondo Drexler avrebbe potuto catturare importanti fette del mercato automobilistico americano. Un auto che Jobs non disegnò mai ma che fece capolino, sempre come ipotesi suggestiva, al Consumer Electronics di Las Vegas edizione 2011, quando si parlava di una vettura elettrica con il logo della Mela sul cofano.

iCar a parte, nella testa di Jobs c'era sicuramente un altro progetto, certificato dalla biografia a firma di Walter Isaacson, ed era quello della iTV, il cui debutto dovrebbe cadere fra un anno o giù di lì.

Nessun commento: