26 apr 2012

Sposi all'Ikea con pranzo di nozze a base di polpettine svedesi La coppia del Maryland non si incontrava da trent'anni. La scintilla scoccata nel ristorante del grande magazzino



Sposarsi all'Ikea. È la bizzarra idea venuta a Julie Rodgers e Willie Pittman, che vivono a College Park, in Maryland, ex compagni di liceo. I due novelli sposi si erano conosciuti giovanissimi a Washington, ma dopo il liceo avevano perso i contatti. Si sono ritrovati dopo più di 30 anni grazie a Facebook e si sono incontrati il 7 aprile di due anni fa per pranzare all'Ikea, comoda perchè vicina agli uffici di entrambi.

L'INCONTRO - «Abbiamo parlato tantissimo dei 30 anni trascorsi, di cosa era accaduto nelle nostre vite; abbiamo camminato per tutto il negozio, giocato insieme a progettare gli interni - ha dichiarato Rodgers al canale televisivo ABC News - ed è scattata la scintilla.» Con un ricevimento di 25 invitati e le classiche polpettine svedesi nel menù, l'eccentrica coppia del Maryland è la prima a dire «sì, lo voglio» all'Ikea, che ha offerto gratis i suoi spazi per il matrimonio. «Il personale Ikea è stato gentilissimo con noi, è venuto incontro a ogni nostra esigenza: non ho parole per ringraziarli, e rimango senza parole molto raramente», ha affermato ridendo la sposa.

26 aprile 2012 | 7:36

Nessun commento: