17 apr 2012

Google, cercansi grafico disperatamente

L'OFFERTA DI LAVORO SUL SITO INTERNET


Il motore di ricerca vuole un «doodler» a tempo pieno 
Il requisito? «Avere senso dell'umorismo»

MILANO- Illustratori, grafici, creativi, attenzione: Google sta cercando un «doodler» a tempo pieno. I requisiti? «Senso dell'humor; amore per tutte le cose storiche, artistiche e fantasiose». Certo, i candidati devono anche saper disegnare, ma occhio: «è la prima impressione quella che conta».

CREATORI DI LOGHI - Cos'è un doodler? Sono quei disegnatori che per il colosso californiano interpretano ogni volta in modo diverso il tradizionale logo della società sulla homepage. Era il 1998 quando la pagina iniziale si trasformò per la prima volta in sito «mutante». Inizialmente il marchio veniva modificato solo in occasione di particolari eventi (dalle Olimpiadi giù giù fino a Halloween o Natale). Negli ultimi anni, invece, i «Google Doodle» appaiono sempre più spesso. C'è che li apprezza e chi meno. Alcuni utenti, a dire il vero, alla lunga hanno iniziato a trovare l'idea un po' sfinente. Ma tant'è. Ora Mountain View ha deciso di allargare il suo team di creatori di loghi.

I «doodler» di GoogleI «doodler» di Google    I «doodler» di Google    I «doodler» di Google    I «doodler» di Google    I «doodler» di Google

CONSIGLI - L'offerta di lavoro è stata pubblicata nei giorni scorsi nella sezione «jobs». Per un posto di doodler nel quartier generale della Silicon Valley, il candidato dovrà dimostrare di avere almeno 4 anni di esperienza come disegnatore grafico/illustratore. Ciononostante, il motore di ricerca sottolinea che molto importante sarà anche «la prima impressione». Nessun dettaglio, invece, sul salario. Il processo di selezione dei dipendenti è notoriamente molto rigoroso in casa Google: l'aspirante ad un posto di lavoro deve affrontare diversi colloqui, via telefono e di persona, così come alcuni test. Un anno fa il portale Mashable aveva pubblicato una serie di consigli su come preparasi al meglio per essere assunti dalla società di Larry Page e Sergey Brin.

I PIÙ BELLI - Il primo Doodle, venne creato il 30 agosto di quattordici anni fa dal giovane grafico creativo dentro la società, il coreano Dennis Hwang, quando i due fondatori e l'allora presidente Eric Schmid, lasciarono il server appena installato per andare al Burning Man Festival, nel Nevada. Solo lo scorso anno Google ha prodotto 260 loghi. Non più solo «scarabocchi», ma anche animazioni e video. Inutile elencarli tutti. Qui è possibile trovare il Museo a loro dedicato.

Nessun commento: