09 set 2011

Elisabetta Canalis alla conquista degli USA

Elisabetta Canalis alla conquista degli USA

Elisabetta Canalis alla conquista degli USA

La showgirl Elisabetta Canalis rompe il silenzio e parla, per la prima volta, della sua rottura con l'attore americano George Clooney. La sarda confessa al settimanale 'Chi', diretto dal suo amico Alfonso Signorini, il suo stato d'animo dopo esser stata lasciata. La Canalis si è detta dispiaciuta per come è stata affrontata questa sua dolorosa vicenda dai massmedia: «Vedere vivisezionata la mia sofferenza per me non era facile» , ma d'altronde se è voluta essere un personaggio pubblico e se si è innamorata dell'uomo più seguito e amato al mondo, non dovrebbe rimanere scioccata da questi meccanismi mediatici.

Elisabetta Canalis dichiara: «Cosa mi ha spinto ad andare via dall'Italia di punto in bianco? Semplice, chiudere una storia è complicato, cercare di ignorare il dolore è sbagliato, perché una cosa che poi va a toccarti sempre più in profondità». La soubrette ammette di aver passato un periodo molto triste: «Non volevo piu' affrontare il mondo in quel momento, sono umana anch'io».

Un metodo per scacciare la malinconia e i romantici ricordi legati al periodo passato insieme a Clooney è quello di buttarsi a capofitto nel lavoro. e così la ex velina di 'Striscia la notizia' si è riffuggiata negli USA dove ha ritrovato un po' di serenita: «Dalla vita ho avuto tanto e il lavoro e' l'unica cosa a cui mi possa aggrappare per andare avanti». La Canalis ha trovato un nuovo ingaggio in America. Parteciperà alla trasmissione 'Dancing with the Stars',  il 19 settembre, data d'inizio dello show sull'Abc.

Nessun commento: